Come preparare la mollica fritta di pane

Un tempo la Mollica fritta di pane raffermo era il formaggio dei poveri. Croccante e gustosa si utilizza soprattutto sui “Frizzuli ca’ Mllic” gustosissimo piatto della tradizione lucana che si prepara utilizzando i “Frizzuli” (maccheroni al ferretto) sugo di carne e appunto la “Mollica”

mollica-fritta-di-paneIngredienti per 4 persone:

  • 200 grammi di pane raffermo,
  • olio,
  • un cucchiaino di peperone in polvere di Senise DOP

Procedimento:

Sminuzzare il pane con l’aiuto di un frullatore in pezzi della grandezza di un grano di pepe o poco più sottile;

Mettere in una padella da 30 di diametro un fondo leggero di olio e accendere il gas a fiamma viva;

Versare dopo circa 10 secondi tutto il pane sminuzzato e mescolare continuamente per far assorbire l’olio e fare asciugare il pane;

Quando il pane sarà rosolato e avrà preso colore ambrato aggiungere il cucchiaino di peperone in polvere di Senise DOP, spegnere immediatamente e continuare mescolare fino a far diventare il tutto di un bel arancio carico;

Mettere il tutto in una coppetta e lasciar raffreddare mescolando di tanto in tanto;

Servire a piacere al posto o insieme al formaggio per dare un tocco di croccantezza ai vostri piatti.

Check Also

Frizzuli con la mollica

Oggi vi farò vedere come preparare un bellissimo e gustosissimo formato di pasta, i maccheroni ...

One comment

  1. Ve la consiglio anche con altri piatti come spaghetti cu cift o spaghetti alle vongole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *