Colobraro

quel paese

Colobraro sorge sul Monte Calvario, e dalla sua posizione arroccata a 630 metri sul livello del mare domina una buona parte della valle del fiume Sinni.

Non molto lontano è situato il bacino artificiale della diga di Monte Cotugno.

La curiosità di questo piccolo paese è lo scaramantico nome che gli altri paesi gli hanno attribuito: “Quel paese”

Ciò a motivo della presunta innominabilità del suo vero nome “Colobraro”, per la credenza che la semplice evocazione di quel nome possa essere causa di sfortuna per chi lo nomina.

La storia di questa superstizione risale a prima della seconda guerra mondiale, ed è condita da molti racconti di episodi sfortunati accaduti in questo piccolo borgo.

Negli anni recenti, queste affascinanti storie sono diventate una vera e propria attrazione per tutti i turisti e gli abitanti dei paesi limitrofi, che durante alcune serate estive possono recarsi a Colobraro per poter ascoltare e vedere le rappresentazioni di questi vecchi racconti che hanno reso affascinante la storia di questo paese.

Check Also

Avigliano

Avigliano

Avigliano, in provincia di Potenza è situata a 800 metri sul livello del mare. Il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *