Albino Pierro: il poeta onorario di Tursi

La Casa Museo di Albino Pierro: storia e cultura di Tursi

Il centro storico di Tursi,comune della provincia di Matera, offre la possibilità di visitare l’abitazione di Albino Pierro, poeta lucano originario della stessa cittadina, noto per essere arrivato secondo al premio nobel della letteratura del 1988 e per aver ricevuto nel 1992, la laurea ad honoris dall’Università della Basilicata.

L’abitazione del letterato è compresa all’interno di un palazzo denominato da lui stesso come “U Paazze” ed è formata da due piani superiori e da un seminterrato.

Dal palazzo si può assistere ad una vista panoramica esclusiva che comprende  il torrente Pescogrosso,il convento di San Francesco e il rione Rabatana.

Dopo la morte di Albino, il primo  piano superiore è sede di una biblioteca che ospita la collezione privata dell’autore ed alcune sue opere ,mentre il secondo, presenta un’esposizione di dipinti appartenenti a pittori lucani tra cui Nino Tricarico e Antonio Masini che hanno preso ispirazione dalle opere del poeta stesso.

Inoltre, Il sito rappresenta oggi una meta ambita per turisti ed in particolare per studiosi italiani e stranieri.

Il dialetto tursitano ha avuto fondamentale importanza durante la formazione letteraria del poeta, in quanto fu lo strumento che gli permise di testimoniare al meglio le proprie origini.

Quest’ultimo,arcaico per per gli aspetti fonici e per il lessico, rappresenta perfettamente gli stati d’animo di Albino Pierro che la considera “ultima lingua della poesia romanza”

 

 

 

Check Also

Una splendida tradizione Lucana.

Pasta fresca fatta a mano. Una tradizione tutta italiana che intrattiene il nostro tempo dedicandolo a una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *