Camillo D’errico ed i capolavori del ‘700 Napoletano

Desiderata a lungo dall’Ente Morale “Biblioteca Pinacoteca e Biblioteca Camillo d’Errico” questa splendida mostra, a cura della Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Basilicata sarà dedicata a tutti gli amanti della pittura del ‘700 Napoletano e dell’arte in generale.

Capolavori-700-napoletanoAttraverso una attenta scelta di opere, tra cui alcuni famosi ritratti di Gaspare Traversi, come la ‘regale’ Contadina, ha lo scopo di far conoscere ogni aspetto della pittura del Settecento partenopeo. La sua complessità e ricchezza, sono state riconosciute a cominciare dalla grande mostra napoletana del 1979 e grazie a questa mostra verranno valorizzate e seguite appassionatamente.

Quarantuno i dipinti esposti  in Corso Manfredi a Palazzo San Gervasio, dal 18 Luglio al 30 Ottobre 2013. Il percorso della mostra, ideata da Silvia Padula si articola tra le sale del Palazzo di Camillo d’Errico e della sua famiglia,  mettendo in risalto i principali generi che hanno caratterizzato il secolo della rivoluzione industriale e dell’illuminismo.

Check Also

maratea

Proclamato il vincitore della seconda edizione del social game #vacanzelucane2013

E’ giunta al termine anche la seconda edizione del social game #vacanzelucane2013, gioco promosso dalla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *