Bandiera Blu 2018: la Basilicata ne ottiene 4

Bandiera Blu assegnata in Basilicata a Policoro Maratea, Nova Siri e Metaponto

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 assegnato con il supporto di due agenzie dell’ ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE(Foundation for environmental education) ha sottoscritto un Protocollo di partnership.

Il 7 Maggio si è svolta a Roma, alla Sala congressi del CNR, la consegna del sigillo di qualità della FEE.

Sono state 4 le città costiere della Basilicata meritevoli di ottenere questo noto riconoscimento, in possesso dei servizi e degli standard conformi ai criteri stabiliti. Quattro sono le macrocategorie da rispettare che si suddividono a loro volta raggiungendo un totale di 33 criteri.

  • EDUCAZIONE AMBIENTALE E INFORMAZIONE
  • QUALITÀ DELLE ACQUE
  • GESTIONE AMBIENTALE
  • SERVIZI E SICUREZZA

In seguito alla consegna, vi sono una serie di adempimenti obbligatori da effettuare quali: svolgere almeno 5 manifestazioni ed attività all’anno di educazione ambientale e informazione, realizzare un punto di informazione ‘Punto Blu‘, inserire bandiere in tutte  le strutture della spiaggia a cui è stato assegnato il riconoscimento, pannelli di informazioni, omologati ed unici per ogni Comune, esposti in tutte le strutture presenti sulla spiaggia e molte altre. Nel caso in cui alcune di queste varie norme non dovesse essere rispettata, il Comune non adempiente va incontro ad infrazioni.

Per la Basilicata sono state premiate quattro città quali: Policoro, Maratea, Nova Siri e Bernalda-Metaponto, è quindi motivo di onore e orgoglio per la nostra regione, ricca di tante bellezze e risorse.

Check Also

Parco nazionale del Pollino

Uno splendido paesaggio naturale. Il parco nazionale del Pollino è stato istituito nel 1988. Il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *